+39 3496337323 - tania.imperi@taniaimperi.it

Si dice che la Vita abbia un disegno superiore per noi, che noi non siamo tenuti a sapere.
Non nell’attimo esatto in cui un evento accade, perlomeno. 
 
Quando sopraggiunge qualcosa che non desideriamo o quando non accade qualcosa che invece vogliamo, abbiamo bisogno di capire il perché, abbiamo bisogno di dare a questa cosa un senso.
Ne abbiamo bisogno per accettare che ciò sia.
 
Ma il senso di ciò che accade, o non accade, è possibile scoprirlo solo vivendo ciò che arriva dopo.
Quel dopo è ciò che riempie uno spazio lasciato vuoto.
Quel dopo è la ricostruzione dopo una destrutturazione.
 
Allora il nostro libero arbitrio sta semplicemente nel fluire con gli eventi della Vita.
Nell’accogliere, oggi, quegli eventi di cui capiremo solo in seguito la portata del loro significato profondo.
Nello smettere dire no e di chiedere perché.
Nell’accettare, senza capire, ciò che paradossalmente saremmo in grado di accettare solo capendolo.
 
E vivere.
Cominciando da dove si è.
Un passo alla volta.
 
Perché la Vita ha il suo disegno per noi.
A noi è tenuto solo procurare la risma di fogli affinché questo disegno possa proseguire.
 
evento-LA-MAPPA-DELLE-RELAZIONI 
Dott.ssa Tania Imperi

 

Commenti


    Commenta!


Commenta qui se non hai Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top
Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.